Friends link: chilicase.ca nobis melao Chrome Hearts Jewelry Online Chrome Hearts Hoodie nobis nobis parka
Friends link: chilicase.ca nobis melao Chrome Hearts Jewelry Online Chrome Hearts Hoodie nobis nobis parka
Friends link: chilicase.ca nobis melao Chrome Hearts Jewelry Online Chrome Hearts Hoodie nobis nobis parka
Friends link: chilicase.ca nobis melao Chrome Hearts Jewelry Online Chrome Hearts Hoodie nobis nobis parka
Friends link: chilicase.ca nobis melao Chrome Hearts Jewelry Online Chrome Hearts Hoodie nobis nobis parka
Friends link: chilicase.ca nobis melao Chrome Hearts Jewelry Online Chrome Hearts Hoodie nobis nobis parka
Friends link: chilicase.ca nobis melao Chrome Hearts Jewelry Online Chrome Hearts Hoodie nobis nobis parka
Friends link: chilicase.ca nobis melao Chrome Hearts Jewelry Online Chrome Hearts Hoodie nobis nobis parka
Friends link: chilicase.ca nobis melao Chrome Hearts Jewelry Online Chrome Hearts Hoodie nobis nobis parka
Friends link: chilicase.ca nobis melao Chrome Hearts Jewelry Online Chrome Hearts Hoodie nobis nobis parka
Friends link: chilicase.ca nobis melao Chrome Hearts Jewelry Online Chrome Hearts Hoodie nobis nobis parka
SMI - Sindacato dei Medici Italiani - EMILIA ROMAGNA, SMI: GRANDE SUCCESSO, PER LA STABILIZZAZIONE DEI MEDICI CONVENZIONATI DEL 118
 


EMILIA ROMAGNA, SMI: GRANDE SUCCESSO, PER LA STABILIZZAZIONE DEI MEDICI CONVENZIONATI DEL 118

EMILIA ROMAGNA, SMI: GRANDE SUCCESSO, PER LA STABILIZZAZIONE DEI MEDICI PRECARI CONVENZIONATI DEL 118
 
Si è chiusa il 5 ottobre in Emilia Romagna la trattativa volta alla stabilizzazione di una parte dei precari del settore Emergenza Sanitaria 118, quelli cioè con contratto convenzionale a tempo determinato in corso, e che abbiano maturato almeno 24 mesi di anzianità nell'ultimo quinquennio.
Grande soddisfazione è stata espressa dalla Fabiola Fini in qualità di responsabile Nazionale  Smi settore Convenzionato Emergenza -118: «L'accordo siglato – dichiara - segna una svolta nella stabilizzazione del precariato in emergenza-118. E' fondamentale che sia stato riconosciuto , che in un settore importante del SSN come quello dell'emergenza, non possano più esistere medici che a parità di funzione abbiano diverse tipologie di contratto (dipendenza, Convenzione, libero-professionale) e diversità retributive e tutele lavorative».
 
Entrando nel merito dell’accordo lo Smi regionale ha indicato i principali risultati: «La stabilizzazione – spiega la dirigente dello Smi-Emilia Romagna, Maddalena Paolucci - passerà attraverso la frequenza di un "corso avanzato" della durata di 16 incontri a cadenza settimanale, della durata di 8 ore ciascuno.  il punto di forza dell'accordo consiste nel non essere una sanatoria, ma un percorso che avrà durata almeno triennale, ma che potrà essere prorogato se necessario».
 
«Nel corso della trattativa tra parte pubblica e sindacale – continua - è emerso anche il grave problema dei contratti anomali e di quelli Libero-professionali, estremamente variegati: per l’impegno lavorativo, per l’orario di servizio, per la retribuzione oraria. La parte pubblica si è impegnata, oltre che a mettere in delibera il pressante invito alle ASL a non applicare ulteriormente questa fattispecie di accordi, almeno fino ad esaurimento delle graduatorie aziendale di settore, anche ad effettuare una ricognizione di questa tipologia di contratto».
 
«Con orgoglio – conclude Paolucci - possiamo anche dire che le proposte di modifica e/o integrazione poste dallo SMI sono state accolte ed inserite nell'accordo»
 
SCARICA L'ACCORDO