Autenticati


  
  
  
  
 

Dettaglio Notizia

 

In Primo Piano

PENSIONI, DALLO SMI RICHIESTA DI DIMISSIONI DELLA GOVERNANCE ENPAM. APPELLO AL GOVERNO: COMMISSARIAMENTO. TROPPI SCANDALI E POLEMICHE

Immagine Postata il 24/10/2016
Autore : MICCICHEMA

24 ottobre - La direzione nazionale del Sindacato dei Medici Italiani, riunita a Roma (23 ottobre) ha approvato un documento in cui, spiega Pina Onotri, segretario generale Smi, si chiedono, "le dimissioni del Consiglio di Amministrazione dell'Enpam, a seguito della decisione di costituire Enpam Sicura, poi bocciata dai ministeri vigilanti, con le conseguenti perdite economiche, e per il protrarsi di polemiche, dimissioni e incertezze".




COMUNICATO STAMPA


PENSIONI, DALLO SMI RICHIESTA DI DIMISSIONI DELLA GOVERNANCE ENPAM. APPELLO AL GOVERNO: COMMISSARIAMENTO. TROPPI SCANDALI E POLEMICHE. 

SI CONVOCHINO NUOVE ELEZIONI, SI INFORMINO E COINVOLGANO TUTTI I MEDICI

LA DIREZIONE DELLO SMI CON UN DELIBERATO DECIDE DI RICORRERE ANCHE ALLA VIE GIUDIZIARIE

PINA ONOTRI, SMI AL GOVERNO: "LO SCANDALO DI ENPAM SICURA, LE NUMEROSE INTERPELLANZE PARLAMENTARI, GLI INTERVENTI DEI MINISTERI VIGILANTI. NON SOLO: RIMBORSI E COMPENSI ASTRONOMICI, DIMISSIONI E POLEMICHE. 
IL VASO È COLMO, L'ENTE DEVE ESSERE COMMISSARIATO E CHIEDIAMO SENSO DI RESPONSABILITÀ: DIMISSIONI DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, COMMISSARIAMENTO E RIFORMA DEL SISTEMA ELETTORALE E DELLO STATUTO, NUOVE ELEZIONI" 

24 ottobre - La direzione nazionale del Sindacato dei Medici Italiani, riunita a Roma (23 ottobre) ha approvato un documento in cui, spiega Pina Onotri, segretario generale Smi,  si chiedono, "le dimissioni del Consiglio di Amministrazione dell'Enpam, a seguito della decisione di costituire Enpam Sicura, poi bocciata dai ministeri vigilanti, con le conseguenti perdite economiche, e per il protrarsi di polemiche, dimissioni e incertezze". 

"Questa vicenda - spiega - fa seguito ad altre che mettono in cattiva luce la tenuta stessa del nostro ente previdenziale. Tra compensi e rimborsi superiori a quelli del presidente degli Stati Uniti, investimenti incomprensibili e dopo una riforma degli statuti e del sistema elettorale che ha portato al voto meno del 10% dei medici interessati. Si conferma in questi mesi come la gestione delle nostre pensioni sia terreno di conquista e di scambio di sindacati e ordini, senza nessuna attenzione ai conflitti di interesse. Come dimostra la luna di miele finita male tra Oliveti, presidente Enpam e uomo Fimmg, e il designato Giacomo Milillo, segretario appunto della Fimmg, a presidente di Enpam Sicura".

"Per tutte queste ragioni - conclude Onotri - chiediamo che si dimetta il Consiglio di amministrazione, si riformino gli statuti e le regole elettorali per avere un reale ricambio all'insegna della trasparenza e del merito, chiediamo, quindi, il commissariamento dell'ente e, se necessario, ricorreremo alle autorità giudiziarie per accertare eventuali responsabilità a danno dei medici".

 


Interagisci

Vogliamo la tua opinione

 
 
© Copyright 2018 - SINDACATO DEI MEDICI ITALIANI - Segreteria Nazionale - Via Livorno 36 - 00162 Roma
Tel. 06.442.541.60 / 06.442.541.68 - Fax 06.944.434.06 - C.F. 97442340580 - info@sindacatomedicitaliani.it

Versione Portale SMI. 2.6.1