Autenticati


  
  
  
  
 

Dettaglio Notizia

 

In Primo Piano

TRENTINO, DALLO SMI FORTE NO ALLA CHIUSURA DELLA GUARDIA MEDICA: NON SONO RISPARMI MA TAGLI AI SERVIZI PER I CITTADINI

Immagine Postata il 04/08/2016
Autore : MICCICHEMA

Diverse le interpellanze e le prese di posizioni di molti sindaci già dallo scorso anno, ma il segretario provinciale del Sindacato dei Medici Italiani, Nabil Fattouh, denuncia come purtroppo "vada avanti inesorabile il progetto di demolizione di servizi essenziali per la continuità dell'assistenza per i cittadini: dimezzate le postazioni di guardia medica, tutto un flusso di pazienti di diversi territori finirà scaricato sul 118 e sui pronto soccorso".




 


COMUNICATO STAMPA

TRENTINO, DALLO SMI FORTE NO ALLA CHIUSURA DELLA GUARDIA MEDICA: NON SONO RISPARMI MA TAGLI AI SERVIZI PER I CITTADINI
 
SI SCARICA TUTTO SU 118 E PRONTO SOCCORSO

Diverse le interpellanze e le prese di posizioni di molti sindaci già dallo scorso anno, ma il segretario provinciale del Sindacato dei Medici Italiani, Nabil Fattouh, denuncia come purtroppo "vada avanti inesorabile il progetto di demolizione di servizi essenziali per la continuità dell'assistenza per i cittadini: dimezzate le postazioni di guardia medica, tutto un flusso di pazienti di diversi territori finirà scaricato sul 118 e sui pronto soccorso".

"Lo chiamano risparmio - conclude Fattouh - ma sono solo tagli. Il costo della guardia medica è risibile, anche a livello nazionale, il rapporto spesa-qualità è oltremodo positivo. Oltre 3milioni sono per esempio le chiamate telefoniche evase in un anno in Italia solo da mezzanotte alle 8 del mattino. Purtroppo, invece di potenziare e valorizzare uno dei pilastri delle cure primarie, la cerniera tra l'assistenza primaria e l'emergenza-urgenza, si va nella direzione opposta chiudendo presidi sanitari. Facciamo un appello a tutte le forze politiche: si fermi questa operazione" 

 
 
 


 


Interagisci

Vogliamo la tua opinione

 
 
© Copyright 2018 - SINDACATO DEI MEDICI ITALIANI - Segreteria Nazionale - Via Livorno 36 - 00162 Roma
Tel. 06.442.541.60 / 06.442.541.68 - Fax 06.944.434.06 - C.F. 97442340580 - info@sindacatomedicitaliani.it

Versione Portale SMI. 2.6.1